• mercoledì , 23 Settembre 2020

1 Classico A – Professori 3-1

[box] di Francesco Maccarone e Alessandro Balbiano[/box]

Marcatori: 10’pt Seminario(cl), 14’pt Di Ciaula(pr), 12’st,16’st Colombino(cl)

1 Classico A: Buonafede, Manetti (Garnero), Berruto, Conte, Donna, Seminario, Veglio, Colombino.

Professori: Manolino, Battistetti, Croce (Accossato), Cagnotto,Varaldo, Bove, Lojacono (Moreno), Di Ciaula.

Arbitro: Calosso

Ammoniti ed espulsi: Nessuno

L‘epica partita tra alunni e professori comincia con un “assedio” da parte dei maestri, tanto che dopo pochi minuti c’è subito una traversa di Di Ciaula.

Presto la situazione si ribalta a causa di un’evidente affaticamento dei professori che cercano di difendersi dai continui attacchi dei loro allievi: arriva il gol di Seminario. Ma al posto di Croce entra Accossato che muta le sorti della partita: con un passaggio teso del neo sostituito Di Ciaula riesce finalmente a segnare.

Si conclude così il primo tempo, con un pareggio poco gratificante.

Nel secondo tempo entra Garnero al posto di Manetti e grazie a questo cambio gli studenti ritrovano l’equilibrio. Subito i classicisti riprendono ad attaccare e, malgrado i numerosi cambi, i professori non sostengono il ritmo. Presto giunge il gol di Colombino.

La situazione per gli insegnanti precipita e Colombino firma un’altro gol. I nostri lottano fino alla fine, rischiando proprio all’ultimo minuto di subire una rete, tuttavia il morale rimane alto e la partita si conclude con la vittoria dei ragazzi.

Negli spogliatoi gli alunni sono entusiasti , in particolare Berruto e Buonafede che si congratulano con gli attaccanti.

I professori lo sono un po’ meno, soprattutto il capitano Di Ciaula, che attribuisce alla fortuna la doppietta di Colombino, e commenta: “Dopo un buon primo tempo abbiamo avuto, come al solito, un calo fisico nella seconda metà della gara. Non sono soddisfatto, possiamo e dobbiamo migliorare“.

Sono avvisati i prossimi sfidanti del team docente.

Le squadre schierate ad inizio partita

Pagelle

1 Classico A

Buonafede 6,5 attento Rimane inattivo per gran parte del match, tuttavia quando è chiamato a intervenire non sbaglia. Incolpevole sul gol.

Manetti 5/6 distratto Sbaglia in occasione del gol avversario, gioca una partita di sofferenza. (s.t. Garnero 6/7 Porta filtro e sostanza sulla fascia.)

Berruto 7 sicurezza Coordina la difesa dei grecisti senza problemi, spesso mette una pezza alle disattenzioni dei compagni.

Conte 7 trascinante Buona la prima per il nuovo arrivato dei primini, dà il suo contributo sia in difesa che davanti. Si riparte spesso da lui.

Donna 6,5 impreciso Meno decisivo del solito, spreca molti palloni, ma si fa perdonare reagendo con la consueta grinta.

Seminario 7,5 inappuntabile Il piccolo regista si dimostra gigante sul campo. Qualità e quantità per l’autore del primo gol.

Colombino 7 concreto Sotto rete dà prova del suo sangue freddo e non sbaglia, firmando 2 gol. Tanto impegno.

Veglio 6,5  sfortunato Oggi il capitano “si mangia” diverse palle gol, ma anche la sorte non l’aiuta. Tanti, tantissimi pali.

Professori

Manolino 7,5 magistrale Fra professori è proprio l’outsider a “dare lezioni” ai suoi compagni. Subisce 3 gol, ma senza di lui la partita sarebbe potuta finire in tragedia per gli insegnanti. Aiuta addirittura in fase di costruzione nel finale.

Battistetti 6+ convincente Non sbaglia quasi mai in difesa, ma è poco reattivo sulle ripartenze avversarie.

Croce 6 nascosto Invisibile nelle azioni offensive, dietro fa il compitino. Senza infamia né lode. (p.t. Accossato 6/7 sensibile Come Virgilio, riesce a riportare con un’ottima giocata la sua squadra sulla diritta via, ma poi, nonostante l’impegno, cala con tutta la squadra.)

Cagnotto 6,5 compatto E’ molto aggressivo con gli attaccanti avversari e saltarlo risulta un’impresa ardua. Buona partita.

Varaldo 6,5 impegnato Prova in tutti i modi ad aiutare i suoi colleghi, ma non è illuminante come al solito. La voglia di fare è quella giusta.

Bove 5/6 sommesso Non trova il giusto ritmo né in fase difensiva né offensiva, ma almeno ci prova e arriva a fine partita spossato. (s.t. Lojacono 5,5 dramma Una match da dimenticare per LoJ, che oggi non è proprio in partita. Arriva a prendersela pure con l’arbitro.)

Moreno 6,5 inattivo Quando scende sulla fascia fa paura, ma non aiuta come ci si aspettava. Migliorare la continuità.

Di Ciaula 7 ferale In area è decisivo, e lo dimostra anche oggi con una perla nel primo tempo. E’ leader della sua squadra di nome e di fatto, arriva più volte vicino alla porta, ma non riesce mai ad essere decisivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi