• lunedì , 25 giugno 2018

Il Salice a Cesena

Arrivare al teatro Bonci di Cesena non è poi così difficile. Dalla stazione si entra nel centro storico, sempre dritto e poi eccolo ad aspettarci.

Arrivarci è però frutto di lavoro insieme, costanza, idee. Quelle che nascono e si fondono in redazione, quelle che diventano parola, immagine, frame. L’Ordine dei Giornalisti se n’è accorto e ci ha detto che, sì, anche noi possiamo sedere al tavolo dei grandi.

Non chiamateci giornalino, l’abbiamo già chiesto. Noi siamo il Salice, l’abbiamo già detto. Ora, dopo Modena, un altro premio: questa volta arriva direttamente dall’Ordine, da quelli che saremo, da quelli che un giorno ci piacerebbe essere. Per poter ancora raccontare storie.

Lì, al teatro Bonci di Cesena, insieme a oltre 500 ragazzi di tante scuole d’Italia, l’Ordine Nazionale dei Giornalisti ha premiato “Il Salice” tra i vincitori del concorso “Fare il giornale nelle scuole” arrivato alla quindicesima edizione e riservato all’editoria scolastica.

Eravamo gli unici di Torino, gli unici del Piemonte tra le Scuole Superiori. Proprio nell’anno dei 100 numeri.

A consegnare gli attestati e le medaglie per i migliori giornali scolastici Carlo Verna, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine, e Riccardo Cucchi, storica voce di Tutto il calcio minuto per minuto che ci ha chiesto, come diceva Enzo Biagi, di essere testimoni della realtà. Certo, eccoci, siamo pronti.