• sabato , 7 Dicembre 2019

Eicma 2019

Come ogni anno si sta svolgendo a Milano la 77esima edizione di Eicma.

Il salone a differenza degli anni passati presenta moltissimi prototipi di bici e monopattini elettrici prodotti da aziende cinesi e giapponesi, hanno come obbiettivo la mobilità urbana green.

I motocicli e gli accessori più importanti li troviamo in mezzo ai padiglioni dove sono esposte le moto, per la sicurezza del guidatore ci sono innovazioni in termini di airbag per le giacche e singole protezioni costruite con un materiale che se piegato dolcemente rimane flessibile (per permettere i movimenti al motociclista), in caso di urto violento si irrigidisce per proteggere il corpo. Vengono perfezionati anche gli interfoni e tutti gli optional relativi a bagagli e sostegni per il proprio smartphone.

In termini di motocicli ci sono state novità rilevanti in molte case produttrici.

L’ Aston Martin ha presentato la sua prima moto: la AMB 001. Spicca il telaio in fibra di carbonio e il motore bicilindrico a V con una potenza di 180CV. La moto è nata da una collaborazione di Aston Martin e la casa inglese Brough Superior (nota per essere orientata alla produzione di veicoli ad alte prestazioni), sarà prodotta in soli 100 esemplari da fine 2020 e avrà un costo di circa 100.000 euro.

Husqvarna presenta un prototipo interessante: il Norden 901, una moto possente spinta da un 890cc, sembra perfetta per effettuare lunghi viaggi sia su strada che off-road. Ha linee futuristiche le quali richiamano i 450cc che gareggiano nell Dakar.

KTM rinnova la 390 Adventure e la 1290 Super Duke che diventa ancora più scattante ed estrema. Presenta l’inedito 890 Duke R che rispetto ai Duke simili pesa meno e ha un motore più potente.

La Ducati presenta l’attesissima Streetfighter 4, simile alla Panigale ma senza carene, un motore desmosedici con una potenza di 208CV e un peso di 178 Kg. È stata anche rinnovata la gamma di E-Bike ed è stato creato anche il concept DesertX, moto con linee ispirate a quelle che gareggiavano negli anni 90 nella Dakar.

La Kawasaky presenta la nuova Hypernaked sovralimentata Z-H2. La nuova W 800 completa la famiglia delle cafè presentata l’anno scorso. Introduce un prototipo completamente elettrico chiamato EV-project.

È stata anche rivista tutta le linea delle moto enduro/cross da parte di praticamente tutte le case produttrici.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi