• sabato , 28 Novembre 2020

russia

Trump un anno dopo, a rischio licenziamento

Trump un anno dopo, a rischio licenziamento

A novembre di un anno fa Donald John Trump è stato eletto Presidente degli Stati Uniti d’America. Il 53,9% dei cittadini che non l’hanno votato hanno pensato che sarebbe stata la fine: la corsa presidenziale era vinta, non c’era più ...

Leggi tutto

Clima bollente

Clima bollente

152mila decessi all’anno. Sono questi i risultati delle stime dell’ultimo studio condotto dal centro comune di ricerca della Commissione europea. Si stima che due persone su tre (351 milioni di individui) saranno interessati… per fare un confronto basta pensare che ...

Leggi tutto

Orrore a San Pietroburgo

Orrore a San Pietroburgo

Intorno all’ora di pranzo nella metropolitana di San Pietroburgo, la seconda città più importante della Russia, si è verificata un’esplosione all’interno di un convoglio 81-717 fermo nella stazione “Ploshchad Sennaya“. Secondo l’agenzia russa “TASS” e l’ucraina “KorrespondenT.net” il bilancio dell’esplosione ...

Leggi tutto

81-717, ambasciatore della metropolitana

81-717, ambasciatore della metropolitana

L’angolo della ferrovia Il 81-717 è un treno molto utilizzato e conosciuto nelle metropolitane dell’Europa dell’est. Presta servizio infatti in 18 città di Paesi diversi (ex appartenenti al Patto di Varsavia): da Praga a Mosca, passando per Minsk, Sofia e ...

Leggi tutto

4ES5K, potenza allo stato puro

4ES5K, potenza allo stato puro

L’angolo della ferrovia Dati Tecnici Velocità massima: 110 km/h Peso complessivo: 392 t Lunghezza: 64 m Capacità di trasporto: fino a 200 vagoni carichi (14.000 t) I dati tecnici descrivono chiaramente una locomotiva fuori dal comune, capace di spostare il ...

Leggi tutto

Il VL80, la locomotiva che divenne leggenda

Il VL80, la locomotiva che divenne leggenda

L’angolo della ferrovia In questa rubrica settimanale dedicata al trasporto su rotaia scopriremo numerose curiosità interessanti riguardo a questo settore ricco di segreti e realtà appassionanti. La prima locomotiva oggetto di interesse è la sovietica VL80 (acronimo di Vladimir Lenin), ...

Leggi tutto

Il Salice a Bard, tra Erwitt e Chagall

Il Salice a Bard, tra Erwitt e Chagall

Al confine tra Francia e Italia, sulla cima di un promontorio roccioso a 380 m di altitudine, in posizione strategica, a picco sulla Dora Baltea, sorge l’inexpugnabile oppidum, le vilain castel, oggi noto come il forte di Bard. Una storia ...

Leggi tutto

I nuovi orizzonti dello zar

I nuovi orizzonti dello zar

di Lorenzo Dominici Il mondo sta assistendo, più o meno consapevolmente, a un radicale cambio di assetti geopolitici ed equilibri di potere di cui l’ Europa sembra essere una delle pedine principali. Il tavolo da gioco schiere da una parte ...

Leggi tutto

La storia si ripete

La storia si ripete

Nuovo scontro tra Russia e America. Tecnologicamente avanzato ma che di avanzato non ha null’altro. É infatti questa l’ennesima contesa aperta anni fa poi conclusa ed ora riaperta. Dopo l’amicizia che animava le figure di Reagan e Gorbačëv, inizia con ...

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi