• giovedì , 26 Novembre 2020

81-717, ambasciatore della metropolitana

L’angolo della ferrovia

Il 81-717 è un treno molto utilizzato e conosciuto nelle metropolitane dell’Europa dell’est. Presta servizio infatti in 18 città di Paesi diversi (ex appartenenti al Patto di Varsavia): da Praga a Mosca, passando per Minsk, Sofia e Kiev e se ne possono contare in tutto 1040 convogli (ovvero 7280 vagoni). Oggi gli 81-717 possono essere considerati come uno dei treni della metro più rilevanti e prodotti del mondo.

metro_train_81-717-5m-714-5m_2606_in_tunnel

L’origine di questi treni è però tutt’altro che scontata; infatti è nato tutto per caso. I vecchi treni che prestavano servizio nelle metropolitane non possedevano vagoni intermedi senza cabina all’interno di un convoglio, che era invece composto esclusivamente da vagoni con ciascuno una cabina di guida. Nel 1973 la Metrowagonmash, un’industria sovietica specializzata nella produzione di vagoni metropolitani, decise di produrre una serie di convogli con vagoni intermedi del tutto nuova che chiamò “I” (81-715).

vagon_serii_imetro-photo-ru

Vagone di tipo “I”

Nel 1976 produsse anche 2 convogli che chiamò “81-717” e che dovevano essere solo delle modifiche sperimentali, che si rivelarono però molto più comode e affidabili dei “I”. La Metrowagonmash decise allora la loro fabbricazione in serie e di lasciare la produzione dei “I”, che in realtà avrebbero dovuto essere al posto dei 81-717.

161014-gtaiv-2014-02-12-02-02-33-64

Oggi gli 81-717 sono ancora in produzione e vengono spesso utilizzati anche come modello per la costruzione di treni nuovi e moderni per le metro di svariati Paesi, dimostrando ancora una volta la loro indiscussa efficienza nel loro ordinario lavoro sotterraneo che effettuano da più di 40 anni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi