• lunedì , 19 Ottobre 2020

Domande sul futuro? Chiedi!

Giovedi 7 Febbraio 2013, l’imprenditore quarantenne Davide Canavesio, CEO di SAET Group e presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’ Unione Industriali di Torino, ha partecipato all’incontro organizzato presso la Società Anonima in via Pietro Micca 12 da Muoviti per la Novità, associazione fondata da alcuni exallievi di Valsalice. Lo stesso Canavesio è exallievo del nostro Istituto e ha ricordato con affetto “l’ottima preparazione ricevuta dai Salesiani. Ad Harvard ripassavo gli appunti del Liceo!”.

Dopo aver studiato Economia e Commercio ed aver frequentato l’università di Harvard, ha lavorato per diversi anni all’estero (Boston, Londra, Nairobi). Nel 2006 è tornato a Torino per dirigere l’azienda paterna.

Durante l’incontro ha toccato diversi temi tra i quali la situazione delle aziende in Italia oggi. Per alcuni aspetti avviare una start-up nel nostro Paese non è diverso dagli Stati Uniti: in entrambi i casi, ad esempio, bisogna considerare come orizzonte il mercato globale. A questo proposito Canavesio sottolinea l’importanza dello studio dell’inglese, che in Italia viene ancora molto sottovalutato. Ciò che poi è fondamentale è fare esperienze di studio all’estero. La “fuga dei cervelli” non è un fattore negativo, a patto che a questa segua un ritorno in patria dei giovani che hanno accumulato nuove esperienze. Ciò che davvero contraddistingue il nostro Paese da altri, che sentono meno il peso della crisi, è la mentalità. Se in Italia una porzione molto ridotta di giovani ha in progetto di avviare una start-up, negli Stati Uniti è invece molto comune. Questo dipende in maniera diretta dalla Costituzione del Nord America, che fa riferimento alla “pursuit of happiness“, la ricerca della felicità, un diritto del cittadino. Proprio per questo i giovani americani sono spronati a cercare una realizzazione anche dal punto di vista lavorativo e ad essere più intraprendenti.

Il livetweet della serata è recuperabile utilizzando nella ricerca di Twitter l’hashtag #aperimuoviti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi