• venerdì , 2 Ottobre 2020

cultura

La bellezza nell’era di Instagram

Sulla prima pagina della Repubblica dell’11 aprile, è stata pubblicata la notizia della morte dell ’influencer Alessia Ferrante.  Figlia di un ex calciatore, a soli 37 anni, Alessia sarebbe andata in arresto cardiaco subito dopo la somministrazione dell’anestesia che avrebbe ...

Leggi tutto

Quantità o qualità?

di Lodovica Naddeo L’argomento più discusso dell’estate è la visita dell’influencer Chiara Ferragni alle gallerie degli Uffizi: dopo un tour privato, la star di Instagram ha pubblicato delle foto sul suo profilo davanti ad alcune delle opere di maggiore importanza ...

Leggi tutto

Inseguendo quel suono

di Giovanni Genzone Durante questa prima metà dell’anno siamo stati provati da molte disgrazie, in primis la pandemia che sta sconvolgendo ancora il mondo intero. Questa sequenza di eventi dolorosi non sembra in procinto di concludersi: infatti pochi giorni fa ...

Leggi tutto

Ignoranza in abbondanza

L’ inutilità che sembra aver raggiunto la cultura è alta tanto che i dati ISTAT, diffusi alla fine del 2017 sul rapporto cultura-italiani sono senza dubbio preoccupanti. A partire dalla massa di gente che costituisce il cosiddetto elettorato e che, ...

Leggi tutto

Il falso demone dell’ozio

di Alessandro Protopapa Holyday, vacancy, vacances, vacanze: il periodo più atteso da chiunque poiché foriero di riposo e relax, necessario a recuperare le energie spese durante l’anno, al lavoro o a scuola. Spesso quando si pensa alla “vacanza”, ci si ...

Leggi tutto

Alla conquista della media alta

di Beatrice Mattioli Il sistema scolastico italiano si basa sul nozionismo, cioè l’apprendimento specifico di un determinato argomento e l’immediato reset di questo una volta terminata la verifica o l’interrogazione. Tutto ciò porta a sottovalutare la funzione di apprendimento allo ...

Leggi tutto

I ferri del mestiere: tradurre gli Afroamericani

La conferenza, parte del ciclo dell’ “Autore Invisibile”, si è aperta con la provocazione a proposito della spiegazione sul significato del titolo: il fatto che gli Afroamericani possiedano una lingua loro non è da generalizzare, da specificare è infatti che ...

Leggi tutto

Come narrare la storia: quattro diversi orizzonti.

Un autore, una giornalista, una sceneggiatrice ed un programming editor riuniti per discutere della relazione tra i metodi di comunicazione odierna e gli eventi del passato che si vogliono mantenere vivi ed attuali. Catturare l’attenzione di nuovi lettori quando si ...

Leggi tutto

Cambiano i ministri ma non la minestra

Una volta c’era Socrate. Ora I Ferragnez. Maestri del mondo d’oggi, diffondono il verbo dell’appiattimento e della “consuetudine acritica”. Unico mezzo di insegnamento non più i libri, ma il gelido touch screen. Questa, l’ironica entrata in scena del famoso giurista ...

Leggi tutto

Conservare per il futuro

“La lingua è la soffitta delle parole, dove mettiamo da parte quelle di cui ci siamo stufati e spolveriamo quelle che vogliamo usare ancora”. A parlare è Anna Della Valle, linguista e curatrice dell’ ultima edizione del dizionario della lingua ...

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi