• giovedì , 15 Aprile 2021

Professori- 4 scientifico C

Le due squadre si schierano in campo, i professori con due uomini in meno. Nonostante siano presenti elementi validi tra i profs, la squadra (e il conseguente risultato) risente fin da subito dell’assenza di importanti giocatori del calibro di Manolino e Filippetto.

L’inizio è ai limiti del tragico per i professori: la 4C domina alla grande, facendo girare bene palla e mettendo a segno diversi goal. Schinetti viene chiamato in causa solo un paio di volte, senza pericolo. La squadra dei magistri è totalmente in tilt, tanto che improvvisamente, dopo un fulmineo riscaldamento, entra in campo Bove, che arriva in soccorso ai colleghi dopo essere stato chiamato con urgenza dal teatro.

La squadra dei professori a questo punto si riprende, davanti si gioca bene: Bove e Varaldo, aiutati da Croce e dagli interventi di Borrione riescono a far girare bene palla, tra di loro c’è grande intesa, ma troppe occasioni vengono sprecate.

La difesa, però, non è purtroppo in grado di reggere i ritmi di otto baldi e prestanti diciassettenni e Cagnotto sembra quasi aver paura dei potentissimi tiri di Caretti. Dopo aver raggiunto una differenza reti notevole, gli allievi si scatenano e lasciano spazio a rovesciate, colpi di tacco e di testa. Insomma, si divertono.

E si divertono anche i professori, che si concedono tiri dalla distanza e giocate degne di nota. Nonostante qualche accenno di nervosismo durante la partita (che sfocia talvolta in un linguaggio comprensibilmente “colorito”) il risultato viene accettato con molta sportività dai professori e Varaldo si rivolge a noi sorridendo: “Almeno siamo simpatici, no? Abbiamo giocato … benino, ma ci stiamo divertendo!”

Pagelle Professori

Cagnotto 6+ mordace: nonostante la netta superiorità degli avversari e la stanchezza dei compagni, cerca sempre di fare il suo meglio per la squadra. Salva anche parecchi goal.

Battistetti 5/6 inconcreto: nonostante il grande impegno messo sul campo, non riesce a fermare con decisione le incursioni avversarie.

Borrione 5+ disattento: oltre alla colpa per aver di fatto causato il gol che ha poi dato inizio alla goleada, non sembra essere mai stato pienamente in partita, temendo forse la notevole superiorità degli avversari.

Croce 6 spaesato: la classe non è acqua, e si vede: purtroppo però il fisico non è più quello di una volta e anche la corsa ne risente. Rimane comunque uno dei punti di riferimento della squadra.

Bove 6 lento: Ci mette un pò ad entrare in partita: il tempo di cambiarsi in ritardo ed entrare, con dieci minuti buoni di ritardo, ad azione incorso, quando nessuno se lo aspettava. Con lui la squadra prova, invano, a dare la scossa.

Varaldo 6+ audace: una delle poche note positive della squadra, non si dà mai per vinto, con giocate e scene che infiammano il quanto mai esiguo pubblico. Buona prestazione, coronata da uno splendido gol su pallonetto.

Di Ciaula 6+ sostanza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi