• lunedì , 23 Novembre 2020

Pagelle 5 scientifico C – 2 classico A 12-3

Marcatori: Pischedda, Anselmi, Pieretti, Abbate, D’Agostino (4), Barilà (2), Cavallotto, Barioglio (4)

Ammoniti: Nessuno

Espulsi: Nessuno

Arbitro: Spina (1t), Bruno (2t)

 

Partita a senso unico sul campo di Valsalice  nella quale lo scientifico domina nettamente il classico: il risultato (12-3) parla da solo.

Sia nel primo che nel secondo tempo la 5 scientifico mostra l’ottima forma dei suoi giocatori d’attacco: per la 2 classico non c’è scampo. Prova tuttavia a cercare di ribaltare la partita, cambiando l’ossatura della squadra nel corso del match, ma senza raggiungere l’obbiettivo.

 

2 Classico A-B

Grappolo 5,5 insicuro: Subisce goal anche in occasioni apparentemente facili: non dà sicurezza alla sua difesa rendendo più difficile il cammino della sua squadra. Un vero peccato visto le capacità che possiede.

Pischedda 6,5 carismatico: Probabilmente il migliore dei suoi, si sacrifica più di tutti. Dopo un primo tempo in difesa, si sposta in attacco per cercare di salvare il risultato. Brutto errore dal dischetto che non avrebbe, però, comunque cambiato l’inerzia della partita.

Vallarino 5,75 spento: Il difensore del classico si impegna, spingendosi spesso in avanti per alzare il baricentro della squadra, ma finisce sempre per perdersi. Sicuramente non la sua miglior performance.

Anselmi 5,5 scialbo: Punta d’attacco del classico, il risultato affidato a lui, ma non è la sua giornata: ha diverse chance che però non riesce a sfruttare. Si procura un rigore molto dubbio, abbandonandosi al suolo dopo un contatto quasi inesistente.

Mammola 6 pendolo: va avanti e indietro, giocando più di fisico che con tecnica. Aiuta in fase di contenimento e sale sulla sua fascia sinistra nella fase offensiva, ma non riesce però a fornire il supporto necessario per segnare.

Monaco 5,5 fantasma: si muove sul campo ma non viene quasi mai chiamato in causa: può dare di più.

Pieretti 6+ scoppiettante: entra nel secondo tempo e parte subito col botto siglando un goal. Per il resto partita svolge diligentemente il suo compito, ma serve a poco.

5 Scientifico C

Manfredi 6+ reattivo: il classico non attacca molto e questo gli rende il lavoro più facile, ma si dimostra attento e talentuoso nei momenti giusti: una sicurezza.

Abbate 6+ sfrecciante: in teoria il suo compito appartiene alla fase difensiva, ma oltre che a svolgere quest’ultima perfettamente, si diverte a lanciarsi in avanti mettendo anche a segno anche un goal.

D’Agostino 7 cecchino: non sbaglia quasi mai, anche da angolazioni molto complicate e segna diversi goal degni di nota. Lavora bene coi compagni di reparto e spesso sforna buoni assist.

Tzago 6/7 colonna: è sicuramente il giocatore adatto per questo di ruolo: quando tocca palla si dimostra letale. Dimenticato dai difensori del classico, poi, può dar libero sfogo alle sue capacità. (A. Di Tizio 6 tranquillo: entra quando la sua squadra ha già la partita in pugno e perciò può rilassarsi a centrocampo. Manda il pallone alle stelle battendo un calcio di rigore)

Barioglio 7 letale: con il suo compagno D’Agostino ne combina di tutti i colori ai difensori del classico, facendoli impazzire con grandi giocate e creando molte occasioni: non a caso segna 4 gol.

F. Di Tizio 6+ altalenante: partita in cui gioca un po’ in tutti i ruoli, aiutando sia difesa che attacco e posizionandosi a centrocampo per chiudere gli spazi.

Barilà 6,5 rigoroso: segna 2 gol e costruisce la maggior parte delle manovre di gioco. Quasi tutti i palloni che passano da lui finiscono per diventare pericolosi: una grande prestazione.

Cavallotto 6+ preciso: come per tutta la difesa non c’è un gran che da fare, ma grazie a lui la prima punta avversaria non riesce mai a sfondare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi