• giovedì , 26 Novembre 2020

Diario di una schiappa

Tra Derry e Baker Street, viaggiando per il Mondo Emerso fino a Wall Street, ho trovato il tempo di leggere uno dei libri che tra i ragazzi sta avendo più successo di tutti: Diario di una schiappa.

Greg Heffley, nome in codice “La Schiappa”, ha riscosso un enorme successo da quando è nato dalla penna del vignettista  Jeff Kinney ed è diventato in poco tempo uno dei libri di maggiore successo tra i ragazzi, polverizzando ogni classifica.

Greg Heffley ha cominciato le medie e per lui è un’esperienza traumatica: il candore delle elementari non lo aveva preparato a corridoi pieni di bulli, ragazze sempre più infide e in generale a tutti i problemi di un ragazzino della sua età.

Poi a casa ci sono loro due: Manny e Rodrick, rispettivamente il fratellino piccolo e quello più grande che non esitano a rendere la vita di Greg più dura di quanto non lo sia già.

I libri quindi parlano delle disavventure di Greg  fra i banchi di scuola e le stanze di casa, passando per vacanze estive disastrose e week-end  nella casa di riposo con il nonno.

Quindi quello che Jeff Kinney mette in scena è un insieme di “gag” collegate tra loro da una trama molto fragile.

Tuttavia malgrado ogni pagina sia una miniera d’oro di battute, freddure e situazioni assurde quando ho letto la parola FINE non ho potuto non provare in minima parte di delusione: trovo infatti che i finali siano solo l’interruzione di una sequela interminabile di scenette sul momento divertenti ma che alla fine (a mio parere) lasciano un senso di vuoto.

Quindi il mio giudizio sul libro è positivo solo in parte anche se le circa 160 pagine che compongono ogni volume saranno una gradevole pausa dagli stress della giornata.

Da citare poi la longevità ridottissima, circa un’ora senza interruzioni.

Discorso a parte va fatto per i film, a mio parere molto più belli dei vari libri anche grazie a una trama un po’ più solida e al potenziamento dei rapporti umani di Greg (soprattutto con il fratellone Rodrick e l’amico Rowley).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi