• martedì , 27 Ottobre 2020

ON THE ROAD: Viaggio nella Roma universitaria

“Una scelta del corso di laurea fatta senza tener conto del talento individuale, bensì di fattori generici e fuorvianti, uniti alle preoccupazioni per il posto di lavoro, si traduce in un’infelicità di studio da parte dello studente”.

Così recita l’informativa della Luiss Summer School, una vera e propria scuola di orientamento, sul loro portale internet.

Una redattrice del Salice vi racconta come si è svolta questa settimana nella torrida Roma di metà luglio.

luiss- sede viale Pola

Il punto di forza di questa iniziativa, unica in Italia ed addirittura in Europa, è il far approcciare i ragazzi dai 16 ai 19 anni di età a vere e proprie lezioni universitarie con docenti Luiss riguardanti economia, giurisprudenza e scienze politiche, in modo da dare la possibilità di riuscire a capire il proprio talento individuale.

Così per cinque giorni più di trecento ragazzi da tutta Italia hanno frequentato nella mattinata questo tipo di lezioni, mentre il pomeriggio si aveva una vera e propria preparazione ai test d’ammissione universitari e incontri d’orientamento.  Durante tutte queste giornate si è creato uno splendido clima che “profumava” di futuro, che finalmente dava una speranza ai giovani, spesso angosciati nei confronti del loro futuro e delle scelte da prendere da lì a un anno. L’importanza di una giusta scelta universitaria, come ci veniva spesso ricordato alla Luiss, è fondamentale non solo per la sopra citata “infelicità di studio”, ma anche per evitare l’abbandono degli studi universitari, il cambio del corso di laurea dopo uno o due anni o anche la conclusione di un percorso di studi e l’avvio di una carriera che non corrisponde alle reali attitudini della persona.

una-scena-del-film-lezione-21-esordio-alla-regia-dello-scrittore-alessandro-baricco-80621

Al di là delle lezioni, davvero interessanti e del tutto diverse da quelle del Liceo, di cui parleremo in seguito, ciò che colpiva di più era la tenacia e speranza con la quali ragazzi da tutta Italia affrontavano le lezioni, per poi studiare a casa. Proprio così. Infatti i ragazzi che avessero finito il quarto anno di Liceo senza alcuna insufficienza,  avevano la possibilità di affrontare il Test d’Ammissione per l’anno accademico 2014/2015, cioè con ben un anno di anticipo. Per questo ci si confrontava con ragazzi realmente desiderosi di diventare matricole Luiss, in alcuni casi per poter abbandonare zone d’Italia che, a detta loro,  non lasciano intravedere molti spiragli di speranza “in fondo al tunnel” per i giovani che si affacciano al mondo universitario.

Una delle lezioni più degne di nota è stata “Strategie di marketing sui mercati internazionali”: un’interessantissima lezione di Economia e soprattutto Marketing, che ci ha raccontato un po’ di “dietro le quinte” di grandi aziende e delle loro strategie per  “vendere” sui mercati internazionali. La formula vincente di questa Summer School è proprio l’alternanza di lezioni di economia, con altre di giurisprudenza e scienze politiche.

Lezione

Proprio riguardo quest’ultimo indirizzo interessantissima la lezione  “Filosofia politica dall’antichità ai giorni nostri”: in questo frangente si è notata la profonda differenza tra le lezioni che siamo abituati ad avere durante il corso dei cinque anni del Liceo. Infatti, si è stati coinvolti in un continuo dibattito tra docenti e studenti, tutto questo con almeno un anno di anticipo, una possibilità non di poco conto.

Per quanto riguarda il pomeriggio invece, seguiti da una psicologa del lavoro, abbiamo avuto la possibilità di approcciarci con veri e propri test d’ammissione, approfondendo ogni giorno, in ordine: il ragionamento numerico, quello astratto e quello critico verbale, che poi sono tutti argomenti che si trovano in questi tipi di Test.

Tutto questo duro “allenamento” per poi approdare, il venerdì pomeriggio, al vero e proprio test d’ammissione alla Luiss per l’anno accademico 2014/2015: cento domande in novanta minuti che hanno fatto tribolare e non poco i partecipanti alla Luiss Summer School.

Un’esperienza questa davvero degna di nota, e che viene caldamente consigliata a chi ancora non ha le idee chiare riguardo il proprio cammino universitario. Nell’attesa dei risultati del Test di Ammissione, a settembre… da Roma è tutto!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi