• mercoledì , 28 Ottobre 2020

2 sc. A – IV ginn. AB 16-4

Marcatori: 2 sc. A: Rovera 30’ st; Craviolo 23’; Lanzavecchia 30’; Monichino 14’, 26’; Demarchi 27’; Reyneri 22’ st; Fresia 9’st, 33’ st; Giraudi 13’, 18’, 12’ st, 16’ st, 28’ st; Gallone 27’ st, 31’ st; IV ginnasio AB: Donna 14’ st, 17’; Aquino 20’, Scavino 28’
Ammoniti: Gallone
Espulsi: nessuno
Arbitro: Povero

Partita decisa fin dall’inizio con la 2A che domina tutta la partita, dimostrando una superiorità schiacciante contro i principianti del classico, alla prima apparizione al Valsa Stadium.
La IV paga la poca esperienza e la fragilità di ogni suo reparto schierato; la 2A invece dimostra intesa e spietatezza nei confronti degli avversari.

2 A

Rovera 5/6 accecato: nonostante il gol nel finale su punizione, lascia a desiderare in qualche occasione tra i pali: un peccato considerando le buone capacità del giocatore, si rifarà la prossima partita.

Craviolo 6,5 elegante: non ha molto da fare in fase difensiva, così cerca l’avventura nella trequarti avversaria. Trova inoltre il gol con un tiro da fuori e sfiora la doppietta con un missile in seguito. (Gallone 6+ ininfluente: entra a partita praticamente già decisa ma dà comunque il massimo e viene premiato con una doppietta).

Lanzavecchia 6 armadio: partita più di sostanza che di qualità quella del mediano dello scientifico che fa buona guardia in difesa.

Monichino 6,5 tuttofare: il piccolo centrocampista corre e lotta per tutto il campo, dialogando bene con i suoi compagni e facendosi trovare pronto all’appuntamento col gol.

Demarchi 6,5 ninja: partita simile al suo collega Monichino, forse più concreta però. Là davanti insieme agli altri crea moltissimi pericoli alla retroguardia avversaria.

Reyneri 6+ incolore: non una grande prestazione la sua, si dedica di più alla costruzione del gioco e persiste alla ricerca del gol che poi arriverà.

Fresia 6+ puntuale: partecipa a tutte le azioni d’attacco e si muove soprattutto sulla fascia. Segna una doppietta con un gol last minute.

Giraudi 7 predatore: mette a segno ben 5 gol e ha vita facile in attacco, causa difesa avversaria non pervenuta. Lavora bene per far salire la squadra e fornisce anche diversi assist.

La 2 sc A un anno fa. Come saranno i grecisti in quinta ginnasio?

La 2 sc A un anno fa. Come saranno i grecisti in quinta ginnasio?

IV AB

Venturini 5+ Gulliver: l’alto portiere del classico fa quel che può in porta, tenta di proteggersi con gambe e braccia ma a quanto pare il ruolo non è il suo.

Monichino 5,5 esordiente: non si trova ancora a meraviglia con la squadra e gioca seguendo l’istinto più che la ragione.

Tirozio 5,5 mummia: molto statico e poco incidente nella gara, non riesce a creare qualcosa di pericoloso.

Trojan 5/6 impantanato: è un po’ la fotocopia della squadra: intraprendente a volte, ma troppo timida.

Comba 5/6 stordito: ha le idee confuse e non riesce a esprimersi al meglio, è comunque uno dei più tecnici nella squadra.

Donna 6,5 architetto: invisibile sulla fascia, sfrutta le poche occasioni e disegna traiettorie impeccabili che gli permettono di segnare due marcature.

Scavino 5/6 fiacco: strabiliante il suo gol da oltre il centrocampo (complice un’uscita maldestra del portiere avversario), per il resto non fa un gran che e spesso sosta in mezzo al campo.

Acquino 6 giocoliere: un po’ troppo egoista, ma le qualità ci sono e in diversi frangenti tenta l’azione personale senza grandi risultati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi