• mercoledì , 28 Ottobre 2020

Luci d'Artista, le stelle di Torino

“Rendono la città più viva“, “Non appena le vedo sento aria di festa“, “Rallegrano le persone”, “Consolano nel buio e nel freddo dell’inverno”. Sono le considerazioni di alcuni torinesi e di turisti intervistati, alla domanda: “Che cosa pensa delle Luci d’Artista?”. Non mancano le opinioni negative: “Alcune hanno un aspetto davvero spiacevole!” e “Con la crisi si dovrebbe pensare più ad altro che pagare nuovi artisti”. Dai Piccoli Spiriti Blu alle Vele di Natale fino al Planetario e alla Ice Cream Light, una serie di 24 opere di vera e propria arte contemporanea anche quest’anno illuminano Torino, fino al 12 gennaio, accompagnate da altre due installazioni, il Presepe e il Calendario dell’Avvento, che saranno esposte dal 1 dicembre. Ma qual è il ruolo che giocano le Luci per Torino?
Le Luci d’Artista nascono da un’idea dell’assessore Fiorenzo Alfieri, che nel 1997 ingaggiò Emanuele Luzzati per creare un’opera di forte impatto artistico nei Giardini Sambuy, di fronte alla Stazione di Porta Nuova: il PresepeDal successo di questo primo esperimento derivò un progetto più ampio, che coinvolse tanti artisti, italiani e stranieri, per rendere più viva, allegra e “calda” la città. Dal 2001 questo progetto viene chiamato Luci d’Artista.

La particolarità di queste opere, che possono piacere o non piacere per i più vari motivi, però, è proprio l’atmosfera che creano. Essendo esposte dal primo di novembre e per tutto il periodo natalizio, quando il sole tramonta presto, danno un tocco di colore alla città, regalandole luce e calore in ore di buio e di freddo. Sono insomma nel posto giusto al momento giusto. Rappresentano ormai un tocco imprescindibile, una vera caratteristica della Torino d’inverno, un fiore all’occhiello che altre città ci invidiano, e che alcune ci hanno copiato. Spreco o investimento? La questione è aperta. Rimane il fatto che tutti noi torinesi – anche chi borbotta – siamo abituati a vederle, e, magari anche senza saperlo, tutti gli anni le aspettiamo. Come si aspetta, alla sera, di veder apparire  le stelle.

http://www.contemporarytorinopiemonte.it/ita/Menu2/Il-Sistema/Eventi-ricorrenti/Luci-d-Artista

http://www.comune.torino.it/artecultura/luciartista/

 

                                                                                     LUCI D’ARTISTA 2013/2014

                                                                              1 novembre 2013 – 12 gennaio 2014

ARTISTA

OPERA

COLLOCAZIONE

Vasco ARE

Vele di Natale

via Maria Vittoria

Enrica BORGHI

Palle di neve

via Pietro Micca

Valerio BERRUTI

Ancora una volta

via Santa Teresa

Daniel BUREN

Tappeto Volante

piazza Palazzo di Città

Francesco CASORATI

Volo su…

via Carlo Alberto

Martino GAMPER

Luci in bici

via Montebello

Carmelo GIAMMELLO

Planetario

via Roma

Rebecca HORN

Piccoli Spiriti Blu

Monte dei Cappuccini

Alfredo JAAR

Cultura=Capitale

piazza Carlo Alberto 3 (Biblioteca Nazionale)

Qingyun MA

Neongraphy

via Modane 16 (Fondazione Sandretto Re Rebaudengo)

Luigi MAINOLFI

Luì e l’arte di andare nel bosco

via Lagrange

Mario MERZ

Il volo dei numeri

Mole Antonelliana

Luigi NERVO

Vento solare

via Accademia Albertina

(Museo Regionale di Scienze Naturali)

Giulio PAOLINI

Palomar

via Po

Michelangelo PISTOLETTO

Amare le differenze

Porta Palazzo

Tobias REHBERGER

My Noon

piazza Carignano

Vanessa SAFAVI

Ice cream light

piazza Bodoni

Luigi STOISA

Noi

via Garibaldi

Gilberto ZORIO

Luce fontana ruota

laghetto Italia ‘61

Richi FERRERO

Giardino Verticale,

Giardino Barocco,

Come se a Torino ci fosse il mare e

La Maschera

via Alfieri 6, percorso artistico nel cortile di Palazzo Valperga Galleani

Deniz KURTEL

The Introspectacular

performance in 10 Circoscrizioni

dal I° dicembre 2013 al 12 gennaio 2014

Emanuele LUZZATI

Presepe

Calendario dell’Avvento

piazza Carlo Felice

piazza Castello

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi