• sabato , 24 Ottobre 2020

S.O.S. Loom Bands

Loom bandsSono stati la moda dell’estate 2014 per grandi e  piccini. Il loro nome è “loom bands”, braccialetti che si assemblano intrecciando anellini colorati con l’aiuto di un telaio e un uncino.  Ma da qualche tempo si è diffusa la voce che possono essere tossici e nocivi alla salute.

Agli inizi di ottobre, infatti, a Milano la Polizia ha sequestrato venti milioni di confezioni prodotte in Cina prive del marchio CE, che dimostra che il prodotto ha superato i test di non tossicità. Un sequestro analogo era avvenuto a luglio in Inghilterra.

Il pericolo viene dagli ftalati, sostanze derivate dal petrolio che vengono aggiunte alla plastica per renderla morbida e flessibile. Gli ftalati possono fare reazione col sudore e penetrare nella pelle, causando macchie e gonfiori. Le leggi europee stabiliscono precisi limiti per gli ftalati e per i coloranti.

Ragazzi e ragazze, controllate sempre che la confezione di “loom bands” che avete acquistato riporti il marchio di omologazione CE, anche se sono prodotti in Cina (“made in PRC”). In questo caso non c’è nessun pericolo e potrete continuare a fare e regalare i vostri coloratissimi braccialetti!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi