• mercoledì , 21 Ottobre 2020

2 scientifico S.A. – IV Ginnasio AB 6-3

Cielo uggioso sulla ValsArena in cui si sono sfidate la 2 scientifico S.A e la IV ginnasio AB. Partita molto equilibrata fino agli ultimi 10 minuti quando la seconda ha trionfato facendo valere la propria esperienza mentre il Classico ha dovuto difendersi a causa della propria inferiorità numerica (8 vs 6), comunque perdendo con dignità solita ai campioni.

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno

Marcatori:  Viarengo (2 S.A.), Viarengo (2 S.A.), Pilone (IVAB), Izzi (IVAB), Nada (2 S.A.), Izzi (IVAB), Dimauro (2 S.A.), Nada (2 S.A.), Nada (2 S.A.)

 

20141009_155044

IV Ginnasio AB

Avondet  5,5 sfortunato: Cerca di riparare alla poca attenzione dei difensori per quel che può. Poco attivo durante la partita tranne che per un’ottima uscita. Peccato per l’autogoal.

Pilone  6+ onesto:  Non si distingue particolarmente durante la partita, spreca un paio di occasioni ma nel finale si rivela un elemento fondamentale per la squadra.

De Asti 6,5 sportivo: Si fa in quattro per la squadra senza mai cedere. Accetta la sconfitta molto serenamente,  sapendo di aver fatto un buon lavoro.

Izzi 7 cecchino: Il migliore tra i suoi, sostiene la squadra nei momenti critici e segna due bei goal. Peccato che il suo meytro e novanta non sia stato utilizzato dai compagni.

Barbero 6/7  vecchia gloria: Nel primo tempo è fondamentale per la difesa , mentre verso la fine mostra chiari segni di stanchezza.

Pitacco 6.5 spronato: sforna una grande prestazione calcistica dando il meglio di sè per il pubblico.

10697404_580448268722668_1993304763770454384_o

 

2 scientifico S.A.

Cirillo 6 giusto: Gioca una partita dignitosa, nei suoi limiti. Non colpevole dei goal subiti, non può niente contro i tiri di Izzi.

Mozzati 7+ Glik: mostra il meglio di sè “mozzando” letteralmente le gambe agli avversari togliendo loro i palloni o con le buone o con le cattive. Privo di scrupoli.

Lazzarin 6.5 bullo: Non eccelle nella difesa ma quando c’è bisogno del suo fisico possente è sempre pronto ad usarlo. Molto bravo nei rinvii.

Dimauro 7 toro scatenato: Con lui la difesa non ha problemi, si scaglia e si lancia comunque e sempre contro gli avversari senza alcun timore. Suo è il magnifico goal da fuori area del 4-3 che riporta in vantaggio la propria squadra.

Longhin 6 spaesato: Non convince come nella scorsa partita, gli manca quello scatto decisivo e quell’aggressività che lo avevano contraddistinto in precedenza.

Aimone 6+ assonnato : Rispetto alla scorsa partita pare molto più stanco, non è molto attivo e si limita al ruolo di copertura. Decisivo però su alcune pallegoal recuperate in difesa.

Viarengo 7.5 trasformista: Gioca bene in ogni posizione e in ogni momento della partita, ha coraggio nei contrasti ed inoltre realizza due bellissime reti che portano temporaneamente la sua squadra in vantaggio.

Ferri 5 deludente: sbaglia passaggi e controlli e innesca troppe volte i pericolosi contropiedi degli avversari (Nada 8.5 terrorista: inaspettatamente l’uomo partita. Lotta su ogni palla, corre e si sacrifica per la squadra realizzando tre reti. Inoltre scatena lo scompiglio tra la difesa del classico, comunque ben organizzata. Eccezionale.).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi