• lunedì , 30 Novembre 2020

2 giugno, Festa della Repubblica

La festa della Repubblica Italiana viene festeggiata il 2 giugno di ogni anno per ricordare la nascita della Repubblica Italiana.Il 2 e il 3 giugno si tenne infatti il referendum istituzionale con il quale gli Italiani venivano chiamati alle urne per decidere quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese in seguito alla caduta del fascismo. Dopo 85 anni di regno dei Savoia, l’Italia diventava così Repubblica.

Questa ricorrenza si celebra in maniera simile al 14 luglio francese, anniversario della Presa della Bastiglia, e al 4 luglio statunitense, giorno in cui nel 1776 venne firmata la dichiarazione d’indipendenza. Essendo una festa nazionale i ragazzi non hanno l’obbligo di andare a scuola, così come  anche i lavoratori sono liberi dal lavoro.

 

s_7fef0aaff4

 

Essendo inoltre un avvenimento molto importante per tutti i cittadini, si tengono festeggiamenti in tutte le ambasciate italiane sparse per il mondo. In questo giorno il Presidente della Repubblica riceve gli auguri degli altri Capi di Stato e si tengono speciali cerimonie ufficiali. In particolare la tradizione vuole che ci sia una parata militare e in seguito la deposizione della corona d’alloro all’Altare della Patria.

Il ponte del 2 giugno sarà per molti l’occasione per un breve viaggio, gite fuori porta o  visite guidate in città italiane.

frecce-tricolore-festa-della-repubblica

A Torino gli eventi che si sovrappongono a questa ricorrenza sono:

TORINO JAZZ FESTIVAL
Un grande racconto sul jazz e le sue atmosfere, dove si incontrano musica, arte, danza, teatro, libri e tanto altro. Quest’anno in contemporanea  con l’Expo di Milano e il settantesimo anniversario della Liberazione, quando il jazz tornò nel nostro Paese dopo i veti contro la musica nera posti dal fascismo. In vari luoghi, dal 28 maggio al 2 giugno.

OSTENSIONE DELLA SINDONE
“L’Amore più grande” è il motto dell’ostensione della Sindone 2015 e si richiama direttamente alle parole di Gesù: Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. Il motto indica lo stile e le tematiche con cui si caratterizza il pellegrinaggio alla Sindone, dal 19 aprile al 24 giugno: la scoperta del «prossimo», l’occasione di donare e ricevere amicizia, cioè incontro autentico fra persone vive.

INTERPLAY/15. FESTIVAL INTERNAZIONALE DI DANZA CONTEMPORANEA
Dal 23 maggio al 12 giugno, in varie sedi, quindicesima edizione del festival, con una forte attenzione ai nuovi linguaggi della danza contemporanea e una decisa vocazione al panorama internazionale, senza trascurare l’attenzione e il sostegno alle realtà nazionali più significative e rilevanti, per una pluralità di estetiche e di linguaggi coreografici.

FESTA_DELLA_REPUBBLICA_GENERICA

ART BONUS.PRENDITI CURA DELLA CULTURA…E RISPARMI SULLE TASSE!
Contribuire a riqualificare i luoghi della cultura cittadini e, contemporaneamente, beneficiare di detrazioni fiscali. Tutto questo è possibile tramite il decreto Art Bonus. Per tutto il 2015 e il 2016 i cittadini e le imprese potranno fare donazioni dirette per il restauro di beni culturali e il sostegno dei luoghi della cultura ottenendo uno sconto fiscale da detrarre, in tre anni, dall’Irpef.

LA PARTITA DEL CUORE-XXIV EDIZIONE
Martedì 2 giugno, alle 20.30 presso lo Juventus Stadium, si sfidano per La Partita del cuore 2015 la Nazionale di calcio Cantanti e una squadra di “Campioni per la ricerca”, una selezione di glorie bianconere e granata. I fondi raccolti saranno devoluti a Telethon e alla Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro.

GIRO D’ITALIA
Il 31 maggio, ventunesima tappa del Giro d’Italia 2015, l’ultima, che vede i ciclisti impegnati in un tracciato di 185 chilometri che parte da Torino e arriva a Milano. Per la partenza della tappa, visto che la città è affollata di eventi e appuntamenti, è stata scelta piazza Solferino: una soluzione quasi obbligata.

330105_bandiera italia

ORTINFESTIVAL
Nei Giardini della Reggia di Venaria Reale, dal 30 maggio al 2 giugno, una grande festa dedicata ai prodotti dell’orto e della terra, in stretto legame con le tematiche gastronomiche e in particolare con il tema dell’Expo 2015 Nutrire il pianeta. 150 spazi espositivi – dalla Food Court, all’Enoteca di Civiltà del Bere, al Beer Garden open-air, alla Serra di Cascina Medici – incontri con cuochi ed esperti, workshop, showcooking, musica, giochi, intrattenimenti  e il Food and Farmer Market con una selezione dei migliori banchi dei mercati di Torino.

NOTE PER LA SINDONE
Una rassegna di musica religiosa declinata nelle sue diverse forme ed esperienze, per offrire ai pellegrini che da tutto il mondo convergono a Torino per l’Ostensione – e ai torinesi – occasioni di incontro e approfondimento culturale. Dal 29 marzo al 13 giugno, nelle chiese e nelle sale da concerto cittadine.

GLI APPUNTAMENTI SPORTIVI
Numerosi gli eventi e le manifestazioni sportive a Torino – città estremamente ricca per numero e  tipologia di impianti e possibilità di praticare le più varie discipline – che nel 2015 è Capitale Europea dello Sport.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi