• martedì , 20 Ottobre 2020

Google driverless car

Ha suscitato l’ interesse di molti il nuovo progetto Google, ovvero quello della “driveless car“, che utilizza la tecnologia al fine di creare autovetture autonome. Il progetto è guidato da uno dei piú importanti ingegnieri di oggi, Sebastian Thrun. La cosiddetta “driverless car”, che Google ha presentato qualche mese fa ha fatto scalpore su tutto il globo, anche perché va a soddisfare una domanda, un desiderio che persiste giá da molto tempo: una macchina che si sposti in modo autonomo.

Google-Self-Driving-car

Questa autovettura si differenzia dalle auto giá in circolazione, perché sarebbe in grado di muoversi autonomamente grazie all’utilizzo di tecnologia molto avanzata. Infatti la brillante idea di Thrun è stata quella di inserire nell’assetto della macchina il regolamento del codice civile stradale e una sorta di navigatore molto preciso di modo che la stessa vettura sappia in quale preciso luogo geografico si trovi e le strade che può percorrere. Questo tipo di macchina peró, a causa di un incidente recente avvenuto il 16 Luglio di quest’anno in California durante una delle tante sperimentazioni, non può ancora essere rilasciata sul mercato internazionale.

driverless-car

Ovviamente i sostenitori di Google affermano che ad aver provocato l’incidente sia stata un’auto con conducente a bordo. Secondo molti invece la Google car presenta ancora molte imprecisioni che vanno assolutamente perfezionate anche perché per strada incidenti di questo tipo sono proprio da evitarsi.
googlecar
I tecnici di Google sperimentano veicoli senza guidatore da almeno sei anni e nel corso di questi ultimi si sono registrati troppi incidenti per poter rilasciare sul mercato questo tipo di automobile “driverless”. Anche perché il vero e proprio motivo per cui una compagnia come quella di Google si è concentrata in questo progetto è per evitare incidenti stradali frequentemente registrati in America. Infatti non solo Google si è cimentata in questo campo innovativo, ma segue anche la Apple, che presto rlascerá il suo prototipo di “driverless car”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi