• giovedì , 22 Ottobre 2020

Ehi, come va?

In un periodo di reclusione forzata in cui andare a fare la spesa è diventata l’attività ludica più amata , incontrare una persona e chiedere “Ehi, come va?” sembra assurdo. Spesso ci si dimentica di quanto ogni piccola parte della giornata sia speciale e proprio perché ora la giornata sembra più vuota senza contatto umano ci si accorge di ciò che manca davvero.
L’importanza di un abbraccio, di un bacio, del contatto visivo, della condivisione e di ogni momento della giornata sembravano così banali e forse lo sono ma nel momento in cui un virus porta via tutto, ci si rende conto di quanto tutto fosse sottovalutato. Mancano gli affetti, la vita frenetica, gli amici e il tempo passato insieme. Ogni momento sarebbe speciale.

Pensare che serva un virus per ricordare quanto ogni istante della vita sia speciale è sconvolgente. Tutti rinchiusi in casa ad occupare il tempo si rendono conto di quanto abbiano sottovalutato un “Ehi come va?”.
Un nemico invisibile ha sconvolto popolazioni portando via tutto ciò che fa parte della vita, la quotidianità tanto odiata da tutti. Ma ora più che mai ci si rende conto di quanto la routine sia ciò che rende la vita tale da essere vissuta. Si riflette e si comprende chi fa veramente parte della propria vita. La lontananza rafforza i rapporti e per quanto faccia soffrire e crei dei vuoti immensi ricorda l’importanza di un abbraccio che ora non si può avere.
Si è creato improvvisamente un enorme vuoto in tutti e forse è proprio questo ciò che unisce le persone: il dolore. Tutti provano dolore, chi per persone mancate, chi per la solitudine, chi per la lotta che affronta contro il virus, chi per i problemi economici. Tanti dolori diversi ma con una conseguenza comune, la sofferenza. Le persone soffrono e questo le porta a sentire ancora di più ciò che non hanno, un semplice “Ehi come va?”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi