• martedì , 27 Ottobre 2020

Pagelle 5 scientifico B- 4 scientifico A

PAGELLE

4 scientifico A

MAZZA 5,5 DISTRATTO: crolla insieme alla squadra. Qualche disattenzione di troppo. Nella ripresa buona parata sul bomber Osella.

IATTONI 5+ SUPERFLUO: in difesa sbaglia quasi tutto, poco propositivo nella manovra. Giornata da dimenticare.

VERINO 67 LOTTATORE: in difesa è una sicurezza. Purtroppo i compagni non lo aiutano. Sua la rete che infonde una momentanea speranza di rimonta a inizio secondo tempo. Speciale.

MAROCCO 56 NERVOSO: nonostante sia un centrocampista, non costruisce azioni pericolose. Patisce Calosso in mezzo al campo nel primo tempo. La sua irruenza gli costa il cartellino giallo.

SIMEONI 6 TIMIDO: abbastanza bene nel primo tempo, nella seconda frazione si chiude troppo in difesa e non crea nulla davanti. Per essere il capitano, mostra poca personalità.

 VIARENGO 6 FRAGILE: Segna 2 reti, ma la difesa avversaria nel complesso lo sovrasta.

 

5 scientifico B

GIAMPIETRUZZI 56 SPETTATORE: incolpevole sui primi 2 gol. Sbaglia sul tiro di Verino.

ROPPOLO 5+ INCOSTANTE: il “fischio” di troppo e la lentezza caratterizzano la sua giornata storta. Un tocco di classe nella ripresa non basta. Da rivedere.

MIAJA VITTORIO 6 PRESENTE: ottima la fase difensiva, meno quella offensiva. Mastino in mezzo al campo. I lanci lunghi non sono il suo cavallo di battaglia

MIAJA GIORGIO 7 FULMINEO: velocissimo sia palla al piede, sia negli inserimenti. I difensori della 4 A non riescono a fermarlo in alcun modo. 3 gol e un assist. Trascinatore.

CALOSSO 7 ARCHITETTO: è il vero playmaker della squadra, organizza la manovra nel primo tempo e gestisce la difesa nel secondo. Il primo gol una prodezza. Leader.

MALABAILA 5+ PASSIVO: non incide in attacco, poco presente quando c’è da costruire il gioco. Esce nella ripresa.

CARUSO 6 EFFIMERO: nonostante una spettacolare rete a metà del secondo tempo che porta i suoi sul 7-3, è troppo statico in mezzo al campo. Non partecipa alle azioni di gioco della sua squadra. Entra al posto di Malabaila.

LAZZAROTTO 6 ATTENTO: nonostante la sua precisione di tiro sia più bassa di quella di Bendtner, segna 2 reti. In fase difensiva aiuta Miaja ed è bravo a ripartire. N on partecipa alle azioni di gioco della sua squadra Entra al posto di Malabaila.

OSELLA 6,5 FINALIZZATORE:  Un cecchino sotto porta, sbaglia alcuni passaggi scolastici sulla trequarti campo. Davvero forte fisicamente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi