• giovedì , 27 luglio 2017

guerra

Un paese muto

Un paese muto

Libertà. E’ la parola che si impone come prima all’interno dell’emblematico trinomio francese, ed è ritenuta altrettanto importante da numerose altre nazioni, come si può evincere dai motti delle stesse (in Grecia Ελευθερία ή θάνατος, Libertà o Morte; in Germania ...

Leggi tutto

Quel che resta della guerra

Quel che resta della guerra

di Beatrice Borio e Rebecca Faioni Nato a Visalia, California, nel 2003, arruolato già da 7 anni, Brian Turner è a capo come sergente di un convoglio di soldati nel deserto iracheno. Figlio e nipote di soldati, le sue esperienze ...

Leggi tutto

Prima e dopo i Beatles

Prima e dopo i Beatles

Paolo Giordano è una grande personalità nel mondo della musica italiana ed è impossibile non cogliere la sua passione che traspare  dalle parole scritte nel suo libro “Vasco, Fabrizio e i Beatles spiegati a mio figlio” o da quelle pronunciate nell’incontro ...

Leggi tutto

Pace e guerra

Pace e guerra

Quando, dopo una notte di pioggia, mattutina appare Aurora dalle rosee dita, le gocce sospese in aria, in un caleidoscopico gioco di luci, si rifrangono in uno degli spettacoli più belli della natura. E grazie alla storia biblica di Noè ...

Leggi tutto

Una voce di speranza

Una voce di speranza

Direttamente da Damasco e da Aleppo per vivere un’esperienza quasi unica e indimenticabile: la Gmg. Risposte di due ragazzi semplici e brevi, ma ricche di speranza e allo stesso tempo di terrore. La paura di una guerra apparentemente interminabile. Da ...

Leggi tutto

La guerra dell’odio

La guerra dell’odio

Martedì 26 luglio alle 9:43 due ragazzi fanno irruzione nella chiesa di Saint Etienne Du Rouvray uccidendo il parroco padre Jacques. Maria Velardita, la sacrestana, lo descrive come un uomo solitario, timido, che voleva fare il prete fino alla fine ...

Leggi tutto