• martedì , 28 marzo 2017

libri

Politically artistic

Politically artistic

In vetta alle classifiche dei classici più venduti nella settimana su Amazon spicca il noto “1984” di George Orwell. Il dato è curioso. In un’epoca in cui in Occidente sembra tornare in auge la figura dell’uomo forte dopo quasi un ...

Leggi tutto

EDITORIA s.p.a.

EDITORIA s.p.a.

C’era una volta uno scrittore. Il suo lavoro era denunciare la corruzione della società, l’ipocrisia delle persone e la dilagante piaggeria nei confronti dei potenti. Il suo talento era quello di portare il lettore, con uno stile semplice e diretto ...

Leggi tutto

Le nostre scelte letterarie

Le nostre scelte letterarie

a cura del gruppo libri e fumetti del Salicino   Durante numerosi intervalli noi del Salicino siamo andati a porre delle domande ai nostri compagni su vari argomenti. Abbiamo posto due domande che sono rispettivamente: “Qual è il tuo genere ...

Leggi tutto

La società nel libro

La società nel libro

Dalle fiabe della ninna nanna ai grandi classici, l’intera vita umana è accompagnata dai libri. L’esigenza di trovare una storia che rispecchi la nostra per illuderci di poter vincere la solitudine e per rassicurarci rispetto al divenire del nostro essere. ...

Leggi tutto

Malus cultura

Malus cultura

Continua la collaborazione del Salice con “La Voce del Tempo”: ecco un’analisi del buono cultura dell’ormai ex governo Renzi. In questo articolo, le ragioni del no. Poco prima delle recentissime dimissioni dovute alla vittoria nel No al Referendum costituzionale, il ...

Leggi tutto

Buona cultura, buone abitudini

Buona cultura, buone abitudini

Continua la collaborazione del Salice con “La Voce del Tempo”: ecco un’analisi del buono cultura dell’ormai ex governo Renzi. In questo articolo, le ragioni del sì. Bonus cultura, un’iniziativa che divide. I 500 euro del Governo ai diciottenni (nati nel ...

Leggi tutto

Politica e giustizia, nemiche a braccetto nell’indifferenza

Politica e giustizia, nemiche a braccetto nell’indifferenza

1941, Xanadù, West Coast, California: “Io sono più potente di giudici e politici. Io SONO il pensiero degli Americani!” In tal modo Charles Foster Kane, interpretato dall’intramontabile Orson Welles, portava a compimento il climax della propria pellicola, ribadendo l’attualissima supremazia ...

Leggi tutto