• lunedì , 23 Novembre 2020

The Elder Scrolls V: Skyrim

Premessa

Era il lontano 1994 quando nasceva una delle saghe di videogiochi più apprezzate dal pubblico, infatti la software house Bethesda aveva appena sfornato un  gioco destinato a fare la storia dei videogiochi fantasy di ruolo: The Elder Scrolls Arena.

È passato molto tempo da allora ed ecco che ora la saga vanta 5 episodi: Arena, Daggerfall, Morrowind, Oblivion  e Skyrim.

Storia

Eccoci a Skyrim, la regione più a nord  di Tamriel, duecento anni dopo gli eventi narrati in Oblivion.

Sorpreso a girovagare per il confine il nostro alter-ego viene catturato dall’impero e condannato a morte ma un drago , razza ritenuta estinta da millenni, attacca il luogo dell’esecuzione e riuscirete a salvarvi decidendo di unirvi all’impero o ai ribelli Manto della Tempesta.

Inizierete così una battaglia epica ( e lunghissima )per determinare il destino di Skyrim, attaccata  dai draghi e divisa da una guerra civile.

Inoltre il nostro eroe scoprirà di avere un potere sensazionale , la capacità di assorbire le anime dei draghi uccisi e scatenarle negli Urli, la novità è che quando i draghi sputano una fiammata, in verità parlano la loro lingua, che il protagonista potrà usare per ottenere un potere analogo.

Quindi ci recheremo dai Barbagrigia, maestri nella via della Voce, la capacità di urlare, e grazie a essi scopriremo che il signore dei draghi, Alduin li sta riportando in vita e  deve essere fermato!

Scopriremo inoltre di essere un Sangue di Drago, una creatura naturalmente portata all’uso della Voce.

Alla fine del gioco quindi riusciremo a sconfiggere Alduin  in un viaggio che trascende spazio(ci ritroveremo nel mitico paradiso dei guerrieri, Sovenegard ) e tempo(combatteremo anche con l’Alduin dal passato).

Da non dimenticare anche che porremo fine alla guerra civile decretando la vittoria dell’impero o dei Manto della Tempesta.

Modalità di gioco

Le modalità di gioco sono quelle classiche della serie con un mondo enorme da esplorare a piacimento, decine di dungeons  e centinaia di persone pronte a sommergervi di quest e sotto-quest che insieme alla storia principale forniscono al giocatore centinaia di ore di divertimento.

Le classi sono quelle standard dei giochi di ruolo,più alcune secondarie, mago, ladro e guerriero ma non la si può , come di consueto, scegliere all’inizio del gioco in quanto  ci sono decine di statistiche da influenzare  e le razze portano dei bonus  o malus che aiutano il giocatore a creare il “personaggio perfetto”.

Gameplay

Il gameplay è abbastanza fluido ma attenzione ai numerosi bug e caricamenti che interrompono l’azione

Il combattimento è affidato ai dorsali che controllano la mano destra e sinistra sulle quali si possono equipaggiare armi o magie .

Le armi si dividono in due tipi :a una mano(pugnali, spade e mazze ) e a 2 mani(mazze , spadoni e asce)

Naturalmente le armi a una mano sono più veloci ma infliggono meno danno mentre le armi a 2 mani sono più lente e infliggono danni più significativi.

Gli incantesimi invece si dividono in 6 classi:evocazione, distruzione, illusione , recupero, alterazione e incantamento e occupano una sola mano (ad eccezione delle magie di distruzione più potenti.).

Si possono equipaggiare anche le armature che si dividono in vesti, armature leggere e armature pesanti che influenzano il gameplay in modo abbastanza profondo, ad esempio mai un assassino o un mago indosseranno pesanti e rumorose armature di ferro.

Esiste anche un sistema di crafting sul quale non vi svelerò troppo ma vi basti sapere che si possono creare pozioni , veleni, armi e armature, gioielli … ai quali inoltre può venire applicato un incantesimo per aggiungere nuove caratteristiche alle nostre creazioni.

Gilde

Vi piacerà sapere che non sarete soli durante la vostra avventura  sono presenti infatti delle gilde o corporazioni a cui unirvi.

Confraternita Oscura :la gilda degli assassini di Tamriel, di cui potete diventare capo e che vi darà un sostanzioso credito aureo.

Gilda dei Ladri:il nome parla da sé ,ma se volete  un alter-ego ladro dovreste puntare sulla Confraternita Oscura.

Gilda dei Compagni:sei siete  in cerca di emozioni forti questa è la gilda che fa per voi, in parole semplici è la Gilda dei Guerrieri di Skyrim.

Accademia di Winterhold: questa Gilda è utile per i maghi che potranno imparare incantesimi e trovare bastoni magici.

 

 

Valutazione

Grafica 8, 50

Sonoro 9, 50

Durata 10

Infine vi lascio al trailer del gioco.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi