• martedì , 29 Settembre 2020

Uomo e natura

Fin dalle origini e dalla comparsa dei primi uomini la natura ha costituito per l’umanità e per tutto ciò che le appartiene, l’unico punto di riferimento fisso e sicuro, dalla quale gli esseri viventi traevano e traggono tuttora  i mezzi necessari per vivere.

Con il passare dei secoli però l’uomo, diventato ormai padrone della natura e dei suoi componenti grazie alla sua evoluzione ha iniziato a creare e a costruire, affidandosi sempre e solo più a se stesso sfruttando la natura e riparandosi dai suoi ostacoli, ma ponendosi spesso contro di essa.

Garnero foto

L’uomo è nato per vivere in contatto con la natura, ma oramai si è creato un mondo tutto suo, completamente al di fuori dagli ambienti prescritti all’origine, che purtroppo sta espandendo i suoi confini e sta per schiacciare in maniera cospicua tali ambienti. Viviamo infatti in un mondo interamente artificiale, inquinato dalle nostre avide pretese tecnologiche, dove il “verde” funge ormai solamente più da decoro e ornamento per le nostre città troppo grigie. Il fatto è che non pensiamo a ciò che la natura offre, elementi indispensabili e alla base della vita, come ossigeno e risorse naturali, siamo corrotti nel pensiero e nei nostri orizzonti, ma non prestiamo neanche attenzione ad un possibile futuro triste, inevitabile se le circostanze non cambiano. Si parla sempre più spesso di luoghi e paesaggi distrutti, piuttosto che di specie animali estinte, ma queste notizie vengono il più possibile nascoste da una società testarda e determinata nei suoi scopi spesso crudeli e finalizzati solo all’accrescimento economico.

Quello che manca a questo sistema egoista, in tutti i sensi, è un ideale di amore non fine a se stesso, ma indirizzato a ciàò che l’ha creato e nei confronti del quale  non si è mostrato rispettoso e riconoscente. Questo è il principio naturale a cui l’uomo dovrebbe sempre appartenere e con cui provare a convivere, pur sempre sviluppandosi  ed evolvendosi pacificamente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi