• domenica , 20 Settembre 2020

Professori – 1 Classico AB 6-4

Marcatori: Varaldo(P), Varaldo, Cravero(AB), Zanghi(AB), Bruno(P), Varaldo, Pasqualini(AB), Varaldo, Zanghi, Varaldo
Ammoniti: /
Espulsi: /
Arbitro: E. Verino
Esordio nel torneo per i ragazzi di I Classico AB, ancora da brevettare, e storica vittoria per i professori, che partono quest’anno con il piede giusto. Dopo qualche iniziale minuto di sofferenza per entrambe le squadre, il team di Di Ciaula si impone sui novellini del triennio, che non sono più in grado di accorciare le distanze e agguantare la vittoria. Partita comunque non particolarmente eccitante, illuminata quasi unicamente dalle giocate di Varaldo, che firma con ben 5 reti il 6-4.
Le squadre in posa.

Le squadre prima del fischio d’inizio (foto Nencioni)

Professori
Manolino 7 Affidabile Deciso negli interventi, aiuta persino a ripartire quando i suoi si chiudono troppo.  Al solito, una sicurezza.
Accossato 6,5 Umano Questa volta nelle vesti di Dante più purgatoriale, corre e soffre con i suoi colleghi fino alla fine. Apprezzato e omaggiato anche dalla tifoseria.
Battistetti 6+ Ardimentoso Mette in campo il cuore e la vittoria lo premia. Peccato per alcune disattenzioni di troppo: in altre occasioni si pagano.
Bove 6+ Coriaceo Talvolta in difficoltà fisica, compensa con il sacrificio e la corsa e gioca nel complesso una buona partita.
Di Ciaula 6/7 Motivatore Dirige l’orchestra difensiva e si dimostra, nonostante l’evidente fiuto del bomber, roccioso stopper in una posizione per lui inedita. Puó considerarsi soddisfatto.
Croce 5/6 Disattento Non in giornata, commette errori facilmente evitabili sotto porta. Più concentrazione.
Varaldo 9 Micidiale Come se non bastasse il pokerissimo a confermare l’eccezionalità della sua prestazione, aiuta e offre non pochi assist ai suoi compagni. Il gol di tacco sul fischio finale è la ciliegina sullla torta. One man show.
Bruno 6 Incostante Inizia il match con la testa nell’ Iperuranio, ma si riprende firmando una rete importante. Con più regolarità potrebbe rivelarsi fondamentale.
IMG_2077
1 Classico AB
Camerano 6,5 Tenace Spesso lasciato solo contro gli avversari, rimedia miracolosamente agli errori della difesa in più occasioni. Non basta, ma non è lì il problema.
Pasqualini  5/6 Sacrificato Nella prima metà di gioco, unico difensore dell’area dei grecisti, tenta una missione impossibile opponendosi ai contropiedi magistrali (in tutti i sensi), senza successo.  In posizione più avanzata, dopo l’intervallo, convince di più: da rivedere insieme alla formazione.
Ronchi 5,5 Lontano Doveva essere una partita di copertura, e invece dopo pochi minuti si sposta sempre in avanti, dove incide poco.  Attenzione alla posizione.
Micheli 5,5 Inconcludente Se l’obiettivo era quello di creare scompiglio fra le fila dei prof., non è riuscito nel suo intento. Si muove molto, ma senza risultati: arriva alla fine dei 60 minuti senza fiato, ma non è correndo da una parte all’altra del campo che si vince una partita.
Zanghi  6/7  Leonino Tralasciando qualche errore dovuto all’egoismo, è l’uomo da prendere come esempio. Mette tutto se stesso su ogni pallone e giustamente si arrabbia comprendendo di essere l’unico.
Piazzalunga 5/6 Elastico Prova a dialogare con i compagni e ha alcune buone intuizioni, non supportate da una tecnica di pari livello. Faccia tesoro di questa prima esperienza.
Piccini 5,5 Incompreso Raramente finalizza scatti e giocate in qualcosa di pericoloso e si fa pure vedere poco nelle retrovie. Così mette soltanto in difficoltà i suoi. (Vanrooyen sv Entra poco prima del termine)

Cravero 5 etereo Sebbene segni il gol della possibile rimonta, il resto della sua partita è caratterizzato dalla totale assenza di interventi degni di nota. Non è probabilmente il più adatto per un ruolo come quello del centravanti che necessita di fantasia e tecnica. (Giordano 5 assente Cambia il giocatore, ma il risultato è sempre lo stesso: non tocca palla. Va ripensato totalmente là davanti.)

IMG_2305

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi