• mercoledì , 28 Ottobre 2020

1 scientifico S.A. – IV ginnasio A 14-2

1 scientifico S.A.

 

TASCA 6+ spettatore: non è chiamato spesso in causa però quando deve difendere la propria porta lo fa in maniera quasi sempre precisa e puntuale.

FRANCIOSO 6,5 massiccio: è la sua prima apparizione in questo torneo ma nonostante ciò si dimostra un discreto difensore laterale che fa il suo dovere mostrando anche qualche abilità da centrocampista (FERRI 6 comparsa: entra e fa il suo né più né meno piazzandosi in difesa sulla fascia sinistra).

LAZZARIN 7 imperturbabile: è lui il re della difesa delle SA, amministra la linea difensiva con sapienza e si spinge molto spesso a centrocampo riuscendo a mettere “una pezza” su molte azioni degli avversari. Segna anche un gol con un’incornata vincente su calcio d’angolo.

CIRILLO 7 puntuale: anche lui dà il suo contributo in difesa fornendo una buona prestazione come difensore centrale anche se si fa cogliere impreparato sui due gol subiti dalla propria squadra. (NADA 6+ spaesato: entra ma non sa bene cosa fare in questa partita, perciò abbozza contrasti e passaggi di fortuna così come il suo gol).

WU 6 fantasma: non è quasi mai presente nelle azioni cerate dalla propria squadra, soprattutto in fase di impostazione, ma si limita a fare il suo compito in difesa fornendo una buona prestazione. (DI MAURO 7 assatanato:  da quando entra corre come un dannato in campo andando ad attaccare ogni pallone. Ssegna anche verso la fine del match).

MONTAGNANI 6+ superficiale: si propone molte volte in attacco dove potrebbe creare situazioni pericolose che però molte volte spreca. Sbaglia anche un rigore, per fortuna non decisivo.

BARBUTO 8 elettrico: un’ottima prestazione da parte di questo centrocampista offensivo. Sue quattro marcature di grande rilievo aggiunte ad una partita giocata con dinamicità, anche se il suo ritmo si abbassa leggermente a metà gara, complice anche la stanchezza.

SALAZAR 8+ matador: è un giocatore incredibile. Realizza ben 7 gol grazie alla sua grande capacità di tiro e alla sua accelerazione pazzesca degna di un velocista.E lui l’ uomo chiave della partita poiché decisivo in molte azioni offensive.

DSC_0224_A

 IV ginnasio A

TOSETTO 6- altalenante: parte carico per questa partita compiendo dei buoni interventi ad inizio gara. Poi passano 14 reti dimostrando che forse il portiere non è proprio il suo ruolo naturale.

VENTURINI 5,5 assente: non si vede quasi in campo e soprattutto in difesa dove compie pochi e sporadici interventi senza dare un gran contributo alla squadra.

TROJAN 6 scoordinato: arriva a malapena alla sufficienza poiché protagonista di una performance non proprio deludente ma neanche brillante. Mostra ampie lacune in fase difensiva e molte volte interviene fuori tempo e malamente.

MONICHINO 7+ dinamico: l’unico lato positivo della difesa per il classico. Evita un risultato peggiore per i suoi correndo fino allo sfinimento sulla fascia destra. E’ un vero difensore e lotta per tutto il campo ma non può essere ovunque

COMBA 6 deludente: ci si aspettava di più da lui ma non si è rivelato all’ altezza delle aspettative. Sbaglia un paio di occasioni clamorose e non dà un giusto equilibrio alla squadra malgrado qualche buona giocata che lo fa arrivare alla sufficienza

DONNA: 7+ trascinatore: malgrado il suo infortunio riesce ad essere d’ aiuto alla sua squadra facendo una buona partita in attacco e a centrocampo. Sua anche la prima marcatura per la sua squadra.

AQUINO 7,5 elastico: è il migliore tra i suoi. Oltre ad essere sempre presente in attacco torna spesso in difesa per aiutare i compagni. Purtroppo per lui non riesce ad esserci sempre ma si porta a casa un gol ed una prestazione ottima.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi