• venerdì , 19 gennaio 2018

1 Scientifico C – IV Ginnasio A 15-1

ARBITRO: Del Noce

AMMONITI: Nessuno

ESPULSI: Nessuno

MARCATORI: Cordero (1sc.C), Bertone (1sc.C), Actis (1sc.C), Berruto (1sc.C), Cordero (1sc.C), Cordero (1sc.C), Lenta (1sc.C),Lenta (1sc.C), Bertone (1sc.C), Introvigne (1sc.C), Cordero (1sc.C), Monaco (1sc.C), Monaco (1sc.C), Donna (IVginn.A), Berruto (1sc.C), Lenta (1sc.C)

 

Una 1 scientifico C in ottima forma distrugge la IV gin A che si presenta alla partita in inferiorità numerica e consapevole che il divario tecnico fosse incolmabile.

DSC00376

 

1 SCIENTIFICO C 

Cerrato s.v. : Spettatore. Per tutta la partita non è mai chiamato in causa. Incolpevole nel gol subito.

Artis Giorgetto: 6 Wall. Svolge il suo compito difensivo senza rischiare troppo.

Lenta 6/7: Arrembante. Corre per tutta la partita. E’ protagonista di quasi tutte le azioni offensive della squadra. Rende la sua prestazione perfetta con i gol.

Berrtuto 6.5: Indispensabile. A centrocampo smista il gioco come un regista che ogni squadra vorrebbe. Prestazione macchiata dal fallo che porta al rigore.

Bertone 7: Decisivo. Con i suoi dribbling ubriaca la difesa dei grecisti (Temporale s.v: svolge il suo compito senza fare gli straordinari).

Introvigne 6: Diesel. Inizia la partita sottotono, si riprende nel secondo tempo con giocate di alto livello.

Cordero 6/7: Grintoso. Partecipa sempre alle azioni offensive della squadra ed è il primo a tornare in fase di ripiegamento. Splendidi i gol messi a segno.

Monaco 6: Annientatore. Neutralizza tutte le azioni offensive della squadra avversaria, condisce la prestazione con un goal.

 

DSC00377

IV GINNASIO A

Trojan 5: Isolato. Non riesce a neutralizzare gli attacchi avversari. Incolpevole sui gol, la difesa certamente non lo aiuta.

Donna 6.5: Tenace. Nonostante il divario tra le due squadre riesce ad esprimere il suo gioco a sprazzi. Fantastico goal.

Comba 5: Spento. Opaco come tutta la squadra. Non si vede quasi mai.

Venturini 5: Invisibile. Non entra mai in partita, interviene in modo scoordinato su molti palloni.

Monichino 5.5: Sbiadito. Non riesce a ripetere le ottime prestazioni nelle partite precedenti. Fallisce un rigore dopo esserselo procurato.

Scavino 6: Presente. Svolge il suo compito difensivo, e non esita a ripartire con grandi galoppate sulla fascia. Ottimo impegno.

Tirozzio 5.5: Statico. Poco incidente nella gara. Non crea niente di pericoloso sulla fascia destra.