• martedì , 24 Novembre 2020

Tutti a teatro

Un palcoscenico, un copione e tanta voglia di cimentarsi davanti al pubblico. I ragazzi del secondo anno diventano attori per il consueto spettacolo teatrale delle Seconde Scientifico e Quinte Ginnasio preparato con cura durante alcune ore scolastiche e diretto da Davide Motto.

DSC_3938-001

Viaggi , episodi e avvenimenti. Sono questi i tre principali ingredienti dello spettacolo contenitore messo in scena dalla Seconda scientifico B. Il protagonista, Giuseppe,  ha introdotto gli spettacoli di ogni classe improvvisando una scena con i suoi compagni ed esprimendo a tratti generali il messaggio principale che la sezione stava per dare .

DSC_4072

 

Lo spettacolo, denominato “la famiglia”, messo in scena dalla Seconda scientifico C , riproduce un’analisi critica in chiave ironica sulle differenti tipologie di nucleo famigliare . Comica l’idea di inquadrare l’esibizione come se fosse un episodio della trasmissione televisiva Super Quark . Originale il pezzo di violino rappresentante la sigla del programma . Dunque, uno spettacolo comico ed attuale allo stesso tempo, capace di far riflettere sugli attuali comportamenti di genitori e figli all’interno dell’ambiente familiare .

DSC_4589

 

La Seconda scientifico A ha deciso di mettere in scena nello spettacolo di tutte le seconde, la Divina Commedia rivisitata e ironica,  suscitando in alcuni momenti le risate del pubblico.  In questa interpretazione teatrale sono stati rappresentati gli incontri più importanti che Dante, accompagnato da Virgilio, ha avuto nell’Inferno e Purgatorio ed infine l’incontro con Beatrice nel Paradiso terrestre.

DSC_4947

 

La V ginnasio A ha messo in scena in maniera originale una televisione virtuale con solo due canali. A decidere quale guardare, due coniugi interpretati da Tommaso Donna e Benedetta Scarrone che hanno animato il teatro con le loro accese discussioni. Il marito voleva vedere Grease , un film allegro , colorato dove protagonista è l’amore adolescenziale spensierato e un po’ folle nell‘America anni ’50. Invece la moglie era più prpensa per Romeo e Giulietta, la celebre tragedia il cui protagonista è l‘amore platonico, a tratti drammatico, puro ed innocente. Gli attori, su consiglio di Davide, si sono vestiti interamente di bianco e per questo motivo definiti ironicamente “gelatai” . La V ginnasio A ha voluto così interpretare tre tipi diversi di amore tra uomo e donna .

 DSC_4292

La V ginnasio B ha messo in scena uno spettacolo dal titolo: “Colpa delle mele” . La recita della classe rappresentava un vero e proprio processo di tribunale alla mela richiamando e comicizzando miti, favole e storie di cui la mela è la principale protagonista ed artefice.

 DSC_4998

Come di consueto, la Seconda scienze applicate ha montato un video. La storia è raccontata da un alieno in visita sulla Terra che narra gli avvenimenti al Liceo Valsalice. Tutto il video è muto tranne che nella scena finale. Il cortrometraggio è però ricco di riprese e musiche alla Leone e alla Morricone. In questo film due ragazzi della Seconda scienze applicate iniziano a litigare  ma poi in seguito si alleano per scontrarsi contro quelli della 2F. E via così, classe contro classe, scuola contro scuola, città contro città, Stato contro Stato … la morale del film  è che, anche se diversi , siamo tutti uguali ed uniti .

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi