• domenica , 20 Settembre 2020

KEEP CALM AND… TRIATHLON!

5456456rftyf61Il calcio é uno sport fantastico ma non é l’unico! Ci sono moltissimi altri sport sottovalutati e non conosciuti, come per esempio il triathlon. E’ un bellissimo sport, in cui bisogna avere fiducia nelle proprie capacità, e che consiste nel praticare nuoto, ciclismo e infine corsa. Si gareggia in varie categorie e ci sono distanze diverse per ognuna di esse:

–       10 e 12 anni: 100 m nuoto, 2 km ciclismo, 500 m corsa;

–       13 e 14 anni: 200 m nuoto, 4 km ciclismo, 1 km corsa;

–       15 e 16 anni: 500 m nuoto, 8 km ciclismo, 2 km corsa.

Effettivamente le distanze possono sembrare per alcuni irrisorie, per altri eccessive: ma basta allenarsi! E dopo una gara ci si sente molto soddisfatti, a differenza di altri sport, in cui si hanno molte più probabilità di uscire dal campo tristi: nel Triathlon l’importante, nelle gare, non è vincere, ma è finire!

Per tutta Italia sono sparse società di giovani e meno giovani triathleti e le più importanti sono: Torino Triathlon, Aquatica, CNM Milano, Pro Patria, Minerva Roma…

Le gare più importanti sono quelle nazionali (a cui ho partecipato) che ogni anno si disputano a Porto Sant’Elpidio e quelle a livello europeo che quest’anno si sono svolte a Kitzbuhel.

Il Triathlon è uno sport olimpionico e, se ci si allena a livelli altissimi, si può arrivare a fare l’Ironman (4 km nuoto, 180 km ciclismo, 42 km corsa): ma questo è da campioni!

DSC_4560Questo sport ha molti vantaggi e qualche svantaggio: si  sta all’aria aperta, si allenano i muscoli tutti allo stesso modo e si fanno molte amicizie; però occupa abbastanza tempo (4 ore a settimana come minimo) e, quando si torna dall’allenamento, si è talmente stanchi che si riesce a malapena a ingoiare la pasta, per poi crollare in un sonno profondo.

Io pratico questo sport da circa tre anni, e per adesso, è stata una bellissima esperienza. Le prime settimane piangevo dalla fatica ma poi mi ci sono abituato. Se ci si allena con grinta, con voglia di vincere, con entusiasmo e con impegno si riesce a raggiungere buoni risultati. In questi tre anni ho avuto abbastanza soddisfazioni dal punto di vista “gare”: sono arrivato varie volte ventesimo di tutta Italia e quindicesimo in tutto il Piemonte, ma nell’ultima gara che ho fatto sono arrivato terzo e vi posso assicurare che è una gran bella soddisfazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsalice.liceovalsalice.it/cookie-policy/. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy.

Chiudi