• venerdì , 19 gennaio 2018

2 scientifico B – 1 scientifico B 16-3

Partita squilibrata, che potrebbe finire dopo i primi 10 minuti, dominata dalla Seconda che gestisce la gara senza problemi data anche la sua netta superiorità tecnica e fisica. Giornata da dimenticare quindi per i primini che comunque ci provano mostrando tutto il loro impegno, riuscendo a fare 3 gol ma non riuscendo ad opporsi alla superiorità avversaria.

DSC00379

1 scientifico  B

D’ ONOFRIO 5 ASSENTE: subisce 16 gol non dimostrandosi all’altezza della situazione.

QUAGLINO 5 DEBOLE: fa ciò che può ma non riesce a contrastare gli attaccanti avversari nettamente più forti fisicamente di lui.

CASSINE 5 FANTASMA: contribuisce alla disfatta della sua squadra senza però opporsi all’avanzata avversaria

MAROCCO 5+ SBADATO: ci prova, ma non riesce ad imporsi anche a causa delle sue lacune tecniche.

COMBA 5/6 CORAGGIOSO: pur essendo minuto, lotta su ogni pallone. Un atteggiamento da leone che però non basta

ANFOSSI 6+ VOLENTEROSO: cerca di trascinare la squadra segnando anche un bel gol, ma subisce anche lui il dominio avversario.

LAVATELLI 6 UTILE: imposta come può il gioco a centrocampo ma dimostra anche lui di on essere all’altezza.

BARILLA’ 6,5 IL MIGLIORE: tra i suoi indubbiamente il più dotato, fa girare molto bene la palla, segnando anche un bel gol.

DSC00376

 

2 scientifico B

CAMETTI 6 SPETTATORE: Guarda la partita da fondocampo senza partecipare attivamente ( GIACARDI sv : entra sul 12 a 2 quando la partita è ormai finita).

CALOSSO 6,5 RAPACE: gioca dietro ma coglie benissimo le occasioni che ha in fase offensiva segnando anche 3 gol

QUAGLIA 6 OMBRA: non si fa vedere quasi mai durante la fase di impostazione, fa il proprio dovere in difesa. (PONTI 6+ PRATICO: entra nel secondo tempo e compie il proprio dovere a centrocampo ed in difesa segnando anche un gol).

GOLZIO 6,5 PRODUTTIVO: in difesa si fa valere stroncando sul nascere le poche azioni avversarie ( CONI 6,5 PUNTUALE: entra anche lui durante l’intervallo e si fa valere a centrocampo).

GENNARELLI 6,5 DECISO: anche lui gioca bene in mediana aiutando ad impostare il gioco e tornando spesso in difesa per contribuire all’inizio della manovra offensiva. (ERTOLA  5/6 TREMOLANTE: ci prova in attacco ed in difesa ma combina un po’ di pasticci).

VALENTE 7+ TECNICO: ispira gli attaccanti e si inserisce anche egregiamente in fase offensiva segnando un fantastico poker.

MORALI 7/8 BOMBER: poker anche per lui che si rende pericoloso in ogni occasione rimanendo l’incubo perenne degli avversari.

JURA 7,5 FULMINEO: da subito si dimostra dotato di una gran tecnica, segna anche lui quattro gol, rimanendo però nell’ombra durante il secondo tempo.