• martedì , 28 marzo 2017

X Factor Weekly: la finale

Grande partecipazione in questa decima e ultima puntata di X Factor 2016. La serata, in tre manches, scivola via tra i voti del pubblico, numerosissimi, e le rispettive eliminazioni.
Duetti. Durante la prima manche i concorrenti cantano ciascuno con una star della musica. Ad aprire la serata, Gaia e Giorgia (la seconda stonando molto più della prima), poi ventata di vivacità dei Soul System, con Giusy Ferreri e Baby K; a seguire, una Eva da tagliarsi le vene per la noia insieme con Carmen Consoli, e infine la performance – più da solista che altro – di Roshelle e i Clean Bandit, che le costa l’eliminazione.

roshelle
Scontri. Dopo il commento di Manuel sulla performance di Roshelle, non perfetta a livello vocale, e Arisa che la definisce una “pancabbestia”, Fedez si infervora sbraitando contro le “esibizioni all’italiana” degli altri concorrenti. Quando Roshelle esce, la ringrazia con grande trasporto e pure qualche lacrima: povera Ferragni.
Ce n’è pure per Arisa, fischiata per buona parte della puntata, a coronamento di un discutibile percorso da giudice del talent.

 

Look. Giudici super-eleganti, ognuno con il proprio stile: classico chic per Alvaro, smoking rosso metallizzato per Fedez, Manuel poetico con la faccia di Shakespeare sotto la giacca da sera. Au contraire Arisa, che sembra Papageno.

Ospiti. Ad inaugurare la finale ci sono gli One Republic con un Ryan Tedder gasatissimo, che più tardi riempie di complimenti i giudici e “X Factor Italia”, affermando che la qualità del nostro show è tra le migliori del mondo. Dopo la seconda manche fa il suo primo ingresso al talent un applauditissimo Ligabue.

ligabue
Intermezzi. Molto divertente quello sui giudici, con le parolacce, le litigate, le mangiate e le bevute: è stata una lunga edizione anche per loro.
Ripetizioni. “Non voglio fare pronostici, ma tu sei un papabile vincitore di X Factor”, il refrain di Arisa per ciascuno dei finalisti in gara.

eva
Colpi di scena. In diretta Alvaro invita i Soul System ad accompagnarlo nelle date italiane del suo tour a Roma e a Milano a marzo. Il gruppo va in visibilio.

gaia
L’ultimo voto. Dopo l’eliminazione di Eva, rimane Gaia contro i Soul System. Quella finale del gruppo però è l’esibizione con la E maiuscola, forse la performance più travolgente di tutto il talent. I “Swagga” di Verona mostrano la loro versatilità e un’energia che spacca, facendo ballare l’intero Forum di Assago. Fra un po’ saranno loro a portare in tour Soler?
A mezzanotte e quindici la proclamazione del vincitore: X Factor 10 incorona i Soul System. Pubblico osannante, saluti e ci si rivede il prossimo anno.

soul-system